Imposta sulla pubblicità

Data di pubblicazione:

01/06/2021

Tempo di lettura

1 Minuto

Argomenti
Categorie
werbung

Pixabay

L` imposta sulla pubblicità è dovuta per qualsiasi diffusione di mesaggi pubblicitari effettuati in luoghi pubblici o aperti al pubblico o comunque percepibile da tali luoghi.

Sono considerati mezzi pubblicitari:

  • targhe
  • insegne
  • cartelloni
  • manifesti
  • striscioni
  • panelli luminosi
  • pubblicità effettuata con veicoli ecc.

Soggetto passivo dell` imposta sulla pubblicità è colui che dispone a qualsiasi titolo del mezzo pubblicitario. Ai fini dell` imposta si considerano rilevanti soltanto i messaggi diffusi nell` esercizio di un` attività economica.

Per ottenere l'autorizzazione per l'installazione di un insegna indicativa oppure un insegna pubblicitaria si deve fare relativa domanda (vedi relativa modulistica).

L` ammontare dell` imposta sulla pubblicità viene determinata in base al tipo e alla superficie del mezzo pubblicitario utilizzato e alla durata della pubblicità.  Nel regolamento comunale sono previsti una serie di esenzioni e diverse riduzioni dell` imposta.

Per ulteriori informazioni su tariffe, calcolo e pagamento dell` imposta e per eventuali domande rivolgersi a:

ditta Südpla srl, via Kravogl, 2, 39012 Merano

Tel. 0473 247118 - fax: 0473 247920 - www. sudpla.it

Contatti

Ufficio tributi

Piazza Municipio 1, 39010 Nalles+39 0471 675813info@nalles.eu

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento: 12/02/2024, 11:48