Tassa pubblicitaria e servizio di affissione

Imposta sulla pubblicità e servizio affissioni


L'amministrazione comunale di Nalles ha affidato il servizio di determinazione e riscossione dell'imposta sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni alla società Südpla GmbH di Merano mediante un contratto di concessione.


Pubblicità e imposta sulla pubblicità 


L'imposta sulla pubblicità è dovuta per tutta la pubblicità che si svolge in luoghi pubblici o accessibili al pubblico, o che può essere percepita da questi. La pubblicità comprende, a titolo esemplificativo e non esaustivo


  • insegne e scritte
  • striscioni
  • adesivi
  • pubblicità su veicoli
  • volantini


Chiunque sia interessato ad affiggere un'insegna o una scritta deve prima presentare all'ufficio edilizia del Comune una domanda in carta da bollo (vedi modulo) con i dati anagrafici, il codice fiscale, la descrizione e le dimensioni dell'impianto e i dati relativi all'ubicazione.


Se si tratta di pubblicità su veicoli, adesivi o volantini, prima di iniziare la pubblicità l'interessato deve presentare una dichiarazione scritta all'ufficio tributi del Comune, che viene poi trasmessa al concessionario per il calcolo dell'imposta. La dichiarazione può anche essere presentata direttamente al concessionario (vedi modulo).


L'esenzione dall'imposta sulla pubblicità continua ad applicarsi a tutte le aziende per l'esposizione sui veicoli aziendali di puri dati aziendali (ragione sociale, logo aziendale registrato presso il Tribunale Provinciale, indirizzo, numero di telefono, ecc. senza slogan pubblicitari), per non più di due volte su una superficie massima di mezzo metro quadrato ciascuna.


La notifica di un'inserzione di durata annuale è valida anche per gli anni successivi, a condizione che non venga effettuata alcuna cancellazione o notifica di modifica.


La cancellazione è obbligatoria entro il 30 aprile dell'anno in corso e non è mai retroattiva.


L'imposta sulla pubblicità è dovuta da chi dispone del mezzo pubblicitario, in proporzione al tipo e alla superficie del mezzo pubblicitario, nonché alla durata della pubblicità, distinguendo tra pubblicità temporanea e permanente. Il pagamento deve essere effettuato entro il 30 aprile dell'anno di riferimento.


Le superfici inferiori a un metro quadrato saranno arrotondate a un metro quadrato, mentre le restanti frazioni saranno arrotondate a mezzo metro quadrato. Le superfici inferiori a 300 centimetri quadrati non sono soggette a tariffazione.


L'ordinanza comunale prevede una serie di esenzioni e riduzioni varie.


  • Tariffe dell'imposta sulla pubblicità
  • Pubblicità ordinaria: per anno fino a 1m² - 11,36 Euro    
  • Sotto i 3 mesi: Al mese fino a 1m²: 1,136 euro      
  • Pubblicità luminosa o insegne al neon: +100
  • Affissione e diritti di affissione 


Il diritto di affissione si applica ai manifesti affissi dal concessionario sulle pubbliche affissioni a ciò destinate; tale diritto comprende l'eventuale imposta di pubblicità dovuta.      


I manifesti devono essere consegnati al concessionario dal cliente a proprie spese. 


L'affissione interna (cioè all'interno di luoghi pubblici come ristoranti, banche, biblioteche, negozi, ecc.) viene effettuata da privati o associazioni. I manifesti vengono presentati all'ufficio comunale, dove vengono timbrati. Poi i manifesti possono essere ritirati e appesi. In questo caso, si deve pagare solo l'imposta sulla pubblicità. 


L'affissione esterna è riservata esclusivamente al concessionario del servizio. I manifesti saranno inviati a Südpla, che dovrà essere informata anche della durata della pubblicazione, del numero di manifesti da affiggere e di ogni altra informazione rilevante. In questo caso, il compenso dovuto comprende l'imposta per la pubblicità e il compenso per l'utilizzo del servizio di affissione.


Tariffe per le affissioni pubbliche 


Si distingue tra affissioni riguardanti


  •  A)Pubblicità di un'azienda, di un prodotto o pubblicità di un'associazione per lo svolgimento di una festa, di un festival,  di un concerto ecc. con sponsor ESTERNI ALL'AFFISSIONE (tariffa=imposta+servizio all'interno del Comune):
  •  Tariffa base per 1 manifesto per i primi 10 giorni (formato fino a 70 x 100 cm): € 1.032
  •  Per ogni ulteriore periodo di 5 giorni o frazione di essi, per ogni foglio: € 0,3099
  •  Per ogni ordine di affissione inferiore a 50 fogli, la tariffa di cui sopra sarà aumentata del 50%.
        
  •  Affissioni di dimensioni superiori a 1 m²: € 1,342 per foglio per i primi 10 giorni e € 0,403 per ogni ulteriore                periodo di 5  giorni o frazione di essi.


INTERNO DI LOCALI PUBBLICI (solo tassa):


  • Tariffa base per 1 manifesto fino a 1 mese (formato fino a 70 x 100 cm): € 1,136.


B)Pubblicità di un'associazione senza scopo di lucro per lo svolgimento di feste, sagre, concerti ecc. senza sponsor:       


     si applica una riduzione del 50% degli importi sopra indicati.


Informazioni e dettagli possono essere richiesti all'Ufficio Tributi del Comune, telefono 0471 675813 o direttamente alla società Südpla Srl, Kravoglstraße 2, 39012 Sinich/Meran, telefono 0473 247118, fax 0473 247920, e-mail info@sudpla.it.


Regolamento:



Esplora la categoria

Avvisi

Bandi di gara, avvisi di concorso e tutte le opportunità per cittadini e imprese.

Comunicati stampa

Le comunicazioni ufficiali del Sindaco, degli organi politici e degli uffici comunali.

Notizie

Gli ultimi aggiornamenti sugli avvenimenti e la vita culturale nel Comune.