Imposta di soggiorno

Competente Mertel Christiana L` imposta di soggiorno è dovuta da coloro che dimorano temporaneamente...

Data di pubblicazione:

01/06/2021

Tempo di lettura

2 Minuti

Argomenti
Categorie
Leute

Pixabay

Competente

L` imposta di soggiorno è dovuta da coloro che dimorano temporaneamente a scopo turistico in ville, appartamenti ed alloggi in genere siti nel territorio di un comune diverso da quello di loro residenza.

  • I soggiorni per scopi di lavoro sono esenti dall` imposta di soggiorno.
  • Sono pure esenti dall` imposta di soggiorno i cittadini emigrati iscritti nell` anagrafe degli italiani residenti all` estero.
  • I proprietari, usufruttuari, i locatari e i comodatari di alloggi siti nel territorio comunale i quali siano stati utilizzati nel corso dell` anno per temporanea dimora a scopo turistico sono obbligati a presentare apposita denuncia al comune e a pagare l` imposta di soggiorno corrispondente.
  • Alberghi, pensioni e affittacamere non devono pagare l` imposta di soggiorno.            

 

Tariffe delle categorie - a partire dall'anno 2012:

  

I. categoria
imposta base 216,91 Euro
tariffa aggiuntiva:
da 0 m² a 80 m²0,775 Euro
da 0 m² a 150 m²
1,085 Euro
da 0 m² sopra 150 m²
1,550 Euro

  

II. categoria
imposta base 123,95 Euro
imposta aggiuntiva:
da 0 m² a 80 m²0,620 Euro
da 0 m² a 150 m²0,930 Euro
da 0 m² sopra 150 m²1,240 Euro

  

III. categoria
imposta base   61,97 Euro
imposta aggiuntiva:
da 0 m² a 80 m²0,465 Euro
da 0 m² a 150 m²0,775 Euro
da 0 m² sopra 150 m²1,085 Euro

  

IV. categoria
imposta base    46,48 Euro
imposta aggiuntiva:
da 0 m² a 80 m²0,387 Euro
da 0 m² a 150 m²0,620 Euro
da 0 m² sopra 150 m²0,930 Euro

Nella denuncia l` interessato deve indicare le caratteristiche dell` immobile. La giunta comunale ai fini dell` applicazione dell` imposta provvede poi all` assegnazione dell` immobile ad una delle quattro categorie tariffarie in ragione della ubicazione, della qualità e delle dotazioni dell` immobile.
Contro la deliberazione della giunta comunale è ammesso ricorso alla giunta provinciale.

La denuncia deve essere fatta entro il 31 dicembre dell` anno in corso e si presume valida per gli anni successivi fino alla presentazione di una nuova denuncia. In ogni caso devono essere sempre denunciati i miglioramenti che determinano una diversa classificazione degli immobili.

  • L` imposta di soggiorno è dovuta annualmente ed è composta di un` imposta base riferita alla categoria e un` imposta aggiuntiva commisurata per categoria e metro quadrato di superficie utile di ogni unità abitativa.
  • L` imposta di soggiorno si applica indipendentemente dal numero delle persone alloggiate e dal numero dei pernottamenti. Limitatamente agli aloggi presi in locazione o in comodato l` imposta è commissurata al periodo di effettivo uso degli stessi.

Per ulteriori informazioni su tariffe, calcolo e pagamento dell` imposta di soggiorno si rivolga al Suo Comune di residenza.

A cura di

Ufficio tributi

Piazza Municipio 1, 39010 Nalles+39 0471 675813info@nalles.eu

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento: 12/02/2024, 11:48